Home   |  Video news   |  Photo Gallery   |  Contacts    English  Italian

Five Days Puglia 2009
11/10/2009 - Orienteering – 5 giorni a tappe di Puglia - Gran chiusura ad Ischitella e Peschici

 

Vincono le categorie assoluta maschile e femminile rispettivamente il norvegese Nygaard Rune e la talentuosa Svizzera Mueller Sadrine. L’orienteering in Gargano è una realtà internazionale. Lo confermano gli apprezzamenti espressi dai partecipanti al termine della seconda edizione della 5 days Puglia 2009, gara in cinque tappe di corsa orientamento. Oltre 300 atleti internazionali in rappresentanza di 21 nazioni si sono cimentati con mappa e bussola nel centro storici di Vico del Gargano (notturna sprint di apertura), in foresta Umbra, nella Pineta di Foce di Varano e nel centro storico di Peschici. L’organizzazione tecnica ha dimostrato una notevole capacità gestionale, grazie alla collaborazione con le associazioni del territorio, che sarà sicuramente portata all’attenzione dei vertici internazionali della federazione e ben considerata in prospettiva dell’assegnazione dei mondiali veterani del 2012 prevista a Losanna il 7 novembre p.v., dove ltalia, la Puglia ed il Gargano contenderanno l’assegnazione alla Germania. Una settimana intensa non solo di sport, ma anche – grazie alle diverse collaborazioni locali- di cultura, turismo ed enogastronomia, con visite guidate a Monte Sant’Angelo, Vieste ed Isole Tremiti, degustazione di prodotti tipici e feste di piazza con tanto di banda musicale (a Vico ed Ischitella) ed un convegno internazionale per far comprendere le valenze del progetto Orientering: Sport Ambiente Turismo Scuola Salute, alle istituzioni ed ai diversi soggetti coinvolti nel programma di sviluppo eco sostenibile della candidatura mondiale 2012. Le ultime due tappe di sono corse rispettivamente nella pineta di foce di Varano e nel centro storico di Peschici . Al termine delle stesse tutti gli atleti in mare per il bagno, vista la spettacolare settimana di sole. Unanime apprezzamento ha ricevuto la festa di orienteering di Ischitella, con esibizione della banda comunale in corteo con le delegazioni internazionali tra le vie del centro storico e l’atteso concerto live di Nicola Manfredi, una vera star tra gli orientisti scandinavi grazie alla canzone – inno dell’orienteering “You and Me”. L’organizzatore Gabriele Viale ha espresso vivo compiacimento per l’ottima organizzazione curata in prima persona dall’assessore Leonardo La Malva, con la supervisione del sindaco Piero Colecchia. Gran finale a Peschici con un allestimento di tappa degno del Giro d’Italia, e qui il plauso va all’assessore Michele Tavaglione ed al Sindaco Domenico Vecera, che in prima persona si sono prodigati per la migliore riuscita della manifestazione. La vittoria finale della 5 giorni di Puglia è andata al norvegese Nygaard Rune che ha preceduto di soli 18 secondi (al termine di 5 tappe!!!) lo svizzero Schweizer Markus. Terzo gradino del podio per un altro svizzero: Hane Thomas. Podio tutto svizzero nella categoria assoluta femminile con la vittoria di Mueller Sadrine, giovanissimo talento svizzero, che ha battuto la veterana Meister Sabrina. Terzo posto per Suter Dodo. Gli altri vincitori di categoria della 5 days Puglia 2009: Beg: Ling Tobias SWE; Kids: Meister Annick SUI; M10 Schilling Tim (SUI); M12 Berger Tobia SUI; M15 Borner Joel; M18 Oppliger Severin SUI; M21b Hess Stefan SUI; M40 Ward Martin (GBR); M50 Derebant P – O SWE; M60 Wyss Franz; M70 Dahl Roland SWE; M75 Garberg Berger (NOR); W12 Borner Sonja SUI; W15 Rubitchon Milena SUI; W18 Muller Géraldine SUI; W21B Forrest Ruth GBR; W40 Schmutz Anna SWE; W50 Staneviciene Rut LTU; W60 Meister Liana SUI; W70 Gullberg Barbro ITA