Home   |  Video news   |  Photo Gallery   |  Contacts    English  Italian

MOC Mediterranean Open Championship Orienteering 2017
13/12/2016 - I Campioni svedesi di orienteering per la prima volta in Campania.

 

La nazionale Svedese ha diramato la lista degli iscritti al Campionato Mediterraneo open di corsa orientamento. Due campioni del mondo al via: Helena Jansson e Gustav Bergman. La Campionessa svedese Helena Jansson, 2 volte campionessa del Mondo, vincitrice della Coppa del Mondo assoluta, 15 medaglie mondiali (2 ori, 5 argenti, 8 bronzi), sarà la grande favorita della XIII^ edizione Campionato Mediterraneo open di corsa orientamento che si svolgera dal 10-12 marzo 2017, con tappe di gara ad Agropoli (centro storico), Paestum (parco archeologico), Reggia di Caserta (parco, giardino inglese e bosco San Silvestro). Profilo agonistico Helena Jansson http://runners.worldofo.com/helenajansson.html La Svezia schiera anche Gustav Bergman, Campione del Mondo nel 2014, vincitore di 5 medaglie mondiali (1 oro, 1 argento, 3 bronzi). Profilo agonistico di Gustav Bergman http://runners.worldofo.com/helenajansson.html Ad oggi sono già 500 gli iscritti internazionali in rappresentanza di 23 nazioni. XIII^ edizione del MOC - Mediterranean Orienteering Championship 2017 Data di svolgimento 10-12 marzo 2017 Numero gare: 3. Località sede di gara: Agropoli (centro storico), Paestum (parco archeologico), Reggia di Caserta (parco, giardino inglese e bosco San Silvestro) Eventi collaterali: Ischia, 7 marzo 2017, trofeo PWT orienteering/Città di Ischia Cos’è l’orienteering Chi partecipa ad una prova di Orientamento, utilizza una carta topografica realizzata appositamente per questo Sport, con segni convenzionali unificati in tutto il mondo. Si gareggia individualmente od in squadra, transitando dai diversi punti di controllo posti sul territorio. Raggiunto il punto di controllo si dovrá registrare il passaggio sul proprio testimone di gara. Vince chi impiega il tempo minore; in questo Sport non vince sempre il piú veloce, ma colui che é in grado di orientarsi piú rapidamente e di fare le scelte di percorso migliori. Nell'Orienteering ognuno insegue il proprio obiettivo: l'atleta corre per raggiungere un risultato agonistico, la famiglia e il principiante per divertirsi in compagnia e trascorrere una sana giornata all'aria aperta. MOC Mediterranean Open Championship Orienteering: un nuovo concept Dall’esperienza PWT è emersa l’esigenza di consolidare e radicare un grande evento internazionale di orienteering nell’area mediterranea a cadenza annuale. Un nuovo concept a medio-lungo termine ideato da Gabriele Viale. La partecipazione è aperta a tutte le rappresentative nazionali del mondo oltre a quelle dell’area mediterranea Il MOC - Mediterranean Open Championship è: • un evento internazionale di orienteering a tappe itineranti nell’area mediterranea ad elevata qualità sportiva e organizzativa; • un mezzo per comunicare valori, emozioni, tradizioni e cultura; • uno strumento di marketing territoriale con riferimento al mercato nord-europeo; • un progetto pluriennale con due obiettivi primari; - promuovere una crescita sociale attraverso lo sport (prevenzione al disagio giovanile, scambio di esperienze e stili di vita); - valorizzare il mediterraneo quale meta di riferimento eco-turistico-sportivo in periodi destagionalizzati. Informazioni orienteering www.aok.it (FISO Campania) www.fiso.it (FISO Nazionale) www.orienteering.it (Sito MOC 2017) http://runners.worldofo.com/helenajansson.html (video integrale conferenza) Nelle foto: Helena Jansson e Gustav bergman (foto by worldofo.com) Ufficio stampa PWT Attila Pasi info@orienteering.it