Home   |  Video news   |  Photo Gallery   |  Contacts    English  Italian

Five+Five Tuscany 2015
27/09/2015 - I nordici in Toscana per l'orienteering

 

La Toscana punta sui nordici con il turismo sportivo: 500 Scandinavi per 2 settimane ad ottobre per praticare l’orienteering. Le amministrazioni di Lucca, Volterra, Cecina e Castagneto Carducci desiderose di accogliere con calore gli amici sportivi con mappa e bussola. La magica Toscana è pronta ad ospitare la prossima settimana una straordinaria manifestazione di orienteering denominata “Five + Five days Tuscany 2015”, che vedrà al via circa 500 partecipanti provenienti da 15 nazioni: Norvegia, Svezia, Finlandia, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Svizzera, Germania, Ucraina, Estonia, Lettonia, Slovacchia, Austria, Australia e Danimarca. La manifestazione è organizzata da asd Park World Tour Italia con il patrocinio della FISO - Federazione Italiana Sport Orientamento, del CONI Toscana, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ed il Corpo Forestale dello Stato, in collaborazione le amministrazioni comunali di Lucca, Volterra, Cecina, Castagneto Carducci e le associazioni sportive GS Capannori e SAV Volterra, e CSEN. Centro gara presso il residente La Buca del Gatto a Cecina. La corsa di orientamento, conosciuta nel mondo come orienteering o “sport dei boschi”, è una gara a cronometro su terreno vario in cui l’atleta, munito di mappa e bussola, deve raggiungere il traguardo transitando da una serie di punti di controllo, denominate “lanterne”, obbligatoriamente nella sequenza data. La verifica dell’avvenuto passaggio avviene mediante un sistema di punzonatura. La mappa è consegnata al concorrente al momento del via. Si gareggia individualmente o in squadra. Il vincitore non è sempre l’atleta più veloce. L’orienteering impegna gambe e cervello e premia spesso colui che è in grado di orientarsi più rapidamente e di compiere le scelte di percorso migliori. Le nazioni con il maggior numero di partecipanti sono: Norvegia 180; Svizzera 53; Svezia 42, Danimarca 23 e Regno Unito 21 Il calore della Toscana in Scandinavia. La “Five + Five days Tuscany 2015” lo scorso luglio è stata promossa nel nord Europa, per la precisione in Svezia, all'O-Ringen, luogo d'incontro degli orientisti da tutto il mondo: alla presenza di oltre 20.000 persone provenienti da 40 nazioni.. Il bi campione del Mondo Jörgen Mårtensson ospite d’onore Ci sarà una presenza sportiva prestigiosa in qualità di testimonial della “Five + Five days Tuscany 2015”, il 2 volte Campione del Mondo di corsa orientamento lo svedese Jörgen Mårtensson. Programma della “Five + Five days Tuscany 2015”: Lunedì 28 Settembre 2015 - ore 17.00: Mazzanta-Cecina, gara n. 1 Martedì 29 Settembre 2015 – ore 09.30: Lucca-Centro Storico, gara n. 2 Martedì 29 Settembre 2015 – ore 16.30: Cecina pineta, gara n. 3 Giovedì 01 Ottobre 2015 – ore 09.30: Castagneto Carducci – centro storico, gara n. 4; Giovedì 01 Ottobre 2015 – ore 16.30: Volterra – centro storico, gara n. 5; Lunedì 05 Ottobre 2015 ore 17.00: Mazzanta-Cecina, gara n. 6 Martedì 06 Ottobre 2015 – ore 09.30: Lucca-centro storico, gara n. 7 Martedì 06 Ottobre 2015 – ore 16.30: Cecina pineta, gara n. 8 Giovedì 08 Ottobre 2015 – ore 09.30: Castagneto Carducci – centro storico, gara n. 9; Giovedì 08 Ottobre 2015 – ore 16.30: Volterra – centro storico, gara n. 10; Per gli atleti nordici, durante i giorni di riposo, sono state organizzate delle escusioni a Firenze, Pisa, Siena e San Gimignano.