Home   |  Video news   |  Photo Gallery   |  Contacts    English  Italian

Eventi Collaterali
30/07/2016 - Thierry Gueorgiou e Tove Alexandersson vincono la 52^ edizione dell’ O-Ringen 2016, la cinque giorni a tappe di Svezia.

 

Thierry Gueorgiou e Tove Alexandersson vincono la 52^ edizione dell’ O-Ringen 2016, la cinque giorni a tappe di Svezia. Subito dopo la vittoria all’Oringen Thierry Gueorgiou conferma la partecipazione ad Agropoli per il MOC 2017. A 3 settimane dai mondiali Thierry Gueorgiou e Tove Alexandersson dominano la 52^ edizione dell’ O-Ringen 2016, la cinque giorni a tappe di Svezia, mandando un chiaro segnale di forza a 3 settimane dal Mondiale. L’edizione dell’Oringen 2016 a Salen, si conferma da record e sale sul podio come numero di partecipanti, toccando la punta massima di 24.313 iscritti. Il record di partecipanti risale comunque all’edizione del 1985 che si svolse a Falum con 25.021 orientisti al via. Mentre al secondo posto l’edizione 2008, che si svolse sempre a Salen con 24.375 iscritti. Da segnale la partecipazione record per le gare di Oringen MTB O con 1.119 bikers partecipanti nella tappa più numerosa. Spazio anche per l’Italia con l’importante dichiarazione posta gara di Thierry Gueorgiou, dove il 13 volte Campione del Mondo di orienteering, conferma la propria partecipazione ad Agropoli per il MOC 2017, di seguito il link: https://www.youtube.com/watch?v=tQgMeZi5DUM&feature=youtu.be