Home   |  Video news   |  Photo Gallery   |  Contacts    English  Italian

Five days Sicily 2017
29/09/2017 - InSicilia 600 Scandinavi per 3 settimane

 

Acireale-Santa Tecla, 29 settembre 2017 La Sicilia punta sui nordici con il turismo sportivo: 600 Scandinavi per 3 settimane ad ottobre per praticare l’orienteering, lo sport nordico con mappa e bussola. Le amministrazioni di Acireale, Castelmola, Linguaglossa, Bronte, Corleone, Erice, Sciacca, Gibellina e Castelvetrano desiderose di accogliere con calore gli amici sportivi con mappa e bussola. Il saluto alla manifestazione dei fratelli olimpionici Daniele ed Enrico Garrozzo. La FISO rappresentata dal Vice Presidente Nazionale Janos Manarin. La magica Sicilia è pronta ad ospitare dal 1 ottobre una straordinaria manifestazione di orienteering denominata “Five + Five days Sicily 2017”, che vedrà al via circa 600 partecipanti provenienti da 20 nazioni. La manifestazione è organizzata da asd Park World Tour Italia con il patrocinio della FISO - Federazione Italiana Sport Orientamento, CONI e MIUR Sicilia e in collaborazione con le amministrazioni comunali di Acireale, Castelmola, Linguaglossa, Bronte, Corleone, Erice, Sciacca, Gibellina e Castelvetrano. Il Centro gara per la prima settimana è presso il Palace Hotel a Santa Tecla e per la seconda e terza settimana presso l’Hotel Eracle a Selinunte. La corsa di orientamento, conosciuta nel mondo come orienteering o “sport dei boschi”, è una gara a cronometro su terreno vario in cui l’atleta, munito di mappa e bussola, deve raggiungere il traguardo transitando da una serie di punti di controllo, denominate “lanterne”, obbligatoriamente nella sequenza data. La verifica dell’avvenuto passaggio avviene mediante un sistema di punzonatura. La mappa è consegnata al concorrente al momento del via. Si gareggia individualmente o in squadra. Il vincitore non è sempre l’atleta più veloce. L’orienteering impegna gambe e cervello e premia spesso colui che è in grado di orientarsi più rapidamente e di compiere le scelte di percorso migliori. Le nazioni con il maggior numero di partecipanti sono: Norvegia 184 e Svizzera 122; Il calore della Sicilia in Scandinavia. La “Five + Five days Sicily 2017” lo scorso luglio è stata promossa nel nord Europa, per la precisione in Svezia, all'O-Ringen, luogo d'incontro degli orientisti da tutto il mondo: alla presenza di oltre 20.000 persone provenienti da 40 nazioni.. Testimonials della manifestazione i fratelli olimpionici Daniele ed Enrico Garrozzo. I fratelli olimpionici di Acireale Daniele ed Enrico Garrozzo, hanno inviato un video messaggio in inglese di benvenuto a tutti i partecipanti internazionali. Il bi campione del Mondo Jorgen Martensson ospite d’onore Ci sarà una presenza sportiva prestigiosa in qualità di testimonial della “Five + Five days Sicily 2017”, il 2 volte Campione del Mondo di corsa orientamento lo svedese Jorgen Martensson. Programma della “Five + Five days Sicily 2017”: Domenica 1 ottobre: Santa Tecla – Acireale, prima partenza ore 16.30 Lunedì 2 ottobre: Bosco Ragabo-Linguaglossa, prima partenza ore 10.30 Martedi 3 ottobre: Castelmola, prima partenza ore 10.30 Giovedì 5 ottobre: Bosco Ragabo-Linguaglossa, prima partenza ore 10.30 Venerdì 6 ottobre: Bronte, prima partenza ore 10.30 Domenica 8 ottobre: Sciacca, prima partenza ore 15.00 Lunedi’ 9 ottobre: Bosco della Ficuzza-Corleone, prima partenza ore 11.00 Martedì 10 ottobre: Cretto di Burri – Gibellina, prima partenza ore 10.30 Giovedì 12 ottobre: Erice, prima partenza ore 10.30 Venerdì 13 ottobre: Parco Archeologico di Selinunte, prima partenza 10.30 Domenica 29 ottobre: Sciacca, prima partenza ore 15.00 Lunedi’ 30 ottobre: Bosco della Ficuzza-Corleone, prima partenza ore 11.00 Martedì 31 ottobre: Cretto di Burri – Gibellina, prima partenza ore 10.30 Giovedì 2 novembre: Parco Archeologico di Selinunte, prima partenza 10.30 Venerdì 3 novembre: Erice, prima partenza ore 10.30 Per gli atleti nordici, durante i giorni di riposo, sono state organizzate delle escusioni a Siracusa e Noto per la prima settimana, mentre per la secconda e terza settimana sono state organizzate visite guidate in cantine e frantoi. Ospite speciale: Nicola Manfredi compositore dell’inno mondiale dell’orienteering You& Me. Il cantautore dell’orienteering Nicola Manfredi, aprirà le manifestazione cantando dal vivo a Santa Tecla l’inno dell’orienteering “You & Me”.