PWT Italia – Campionati Italiani Middle 2020

Elite Team - 06 ottobre 2020

Riccardo Scalet Campione Italiano media distanza 2020.


Per il PWT Italia bene gli altri elite con il bronzo per Sebastian Inderst e il 9° posto Tommaso Scalet. Tra le
donne elite 8^ Scalet Carlotta (al rientro agonistico dalla maternità). Tra i giovani 8° Guglielmo Viale (M18) e 16° Alessandro Bedin (M16).

Per il 4° anno consecutivo, Riccardo Scalet, conquista il tricolore in tutte le specialità della corsa orientamento: sprint, media e lunga distanza.

Si sono svolti domenica 4 ottobre 2020, sull’ Altopiano della Vigolana , i Campionati Italiani 2020 di media
distanza. Una giornata fredda, con pioggia a volte intensa, che ha reso molto impegnativo il terreno di gara.

Il Park World Tour Italia si presentava al via con ambizioni importanti di medaglia, dopo aver dominato il Podio dell’elite maschile sia ai Campionati Italiani sprint di San Martino di Castrozza, sia quelli long a passo Valles.
Nostante dei forti dolori intercostali, Riccardo Scalet ha mantenuto fede alle aspettative andando a
conquistare il suo terzo titolo tricolore della stagione. Una gara sofferta fino alla fine.

 

Nonostante la sua giovane età sono ben 19 i titoli tricolori vinti da Riccardo nella categoria elite (6 nella media distanza; 4 nella sprint, 4 nella long e 6 in staffetta) .

Bene anche Sebastian Inderst, che ha conquistato il bronzo, secondo podio tricolore 2020, dopo il meritato
argento degli sprint. Giornata no per Tommaso Scalet, che non ha mai trovato il giusto feeling di gara, che
comunque termina in una onorevole 9^ posizione.

Bene il rientro alle competizioni di Carlotta Scalet, in propettiva della maglia azzurra per i Campionati del Mondo del prossimo anno.
Bene anche i giovani junior, che si sono ben comportati a questi tricolori. Si conferma in top 10 Guglielmo Viale (8° in M18), dopo il 6° posto agli italiani long. Top 20 per Alessandro Bedin ( 16° in M16).

Soddisfatto il team manager Gabriele Viale, che grazie a Riccardo Scalet, festeggia i tre titoli tricolori nel 2020 per il PWT orienteering di Alonte.


Il Commento Riccardo Scalet : “Una stagione, il 2020 nella quale puntavo a grandi obbiettivi, i mondiali sprint in Danimarca, europei in Estonia e coppe del mondo in Cansiglio.

Il virus ha ovviamente stravolto il calendario,rendendo più incerta la preparazione agli eventi.

Cancellati i grandi eventi internazionali d’estate, hanno assunto quindi più importanza le gare nazionali, campionati italiani e coppe Italia, rimaste così le uniche opportunità per confrontarsi con i migliori. Il mio focus è stato quindi per una volta interamente sui campionati italiani sprint e long a San Martino/Passo Valles, e i recenti campionati middle a Vigolo Vattaro.

Si guarda adesso avanti al solo possible evento internazionale del 2020 con molta incertezza. (Euromeeting in RepubblicaCeca)

Comunque andrà, mi farò trovare pronto”.
Ora le energie di fine stagione si concentreranno nelle finali di Coppa Italia di metà ottobre.

 

PWT Italia Press Office